Camorra: arrestato figlio latitante del boss clan Elia

(ANSA) – NAPOLI, 27 SET – Michele Elia, 28 anni, figlio del “boss” dell’omonimo clan di camorra, Antonio, è stato arrestato dai Carabinieri a Napoli. Era sfuggito ala cattura lo scorso 19 settembre quando era stato sorpreso da una pattuglia di Carabinieri mentre prelevava della droga da un nascondiglio, in un muro, nella zona di via Pallonetto a Santa Lucia. Alla vista dei militari aveva abbandonato lo stupefacente ed era fuggito, aiutato dal padre, che per questo era stato arrestato dai Carabinieri.

Condividi: