Isis: Hollande, “in Siria distrutto campo d’addestramento”

(ANSA) – NEW YORK, 27 SET – Il presidente francese, François Hollande, parlando con i giornalisti al Palazzo di Vetro dell’Onu a New York, ha spiegato che sei jet francesi hanno attaccato e distrutto un campo di addestramento nella Siria orientale perché rappresentava una minaccia per la “sicurezza nazionale”. Nell’azione non sono stati colpiti civili.

Condividi: