Minacce a compagno scuola, si fanno consegnare 1500 euro

(ANSA) – GROSSETO, 27 SET – Due ragazzini sono riusciti ad estorcere circa 1500 euro ad un compagno di scuola che per mesi è stato minacciato di violenze. E’ accaduto nel grossetano. La denuncia è partita dai genitori della vittima che non si spiegavano come mai da casa mancassero soldi. I carabinieri, che hanno cominciato le indagini, hanno così scoperto l’estorsione ai danni del ragazzo che taceva perché temeva di essere picchiato. Secondo quanto si è appreso, i tre ragazzini coinvolti hanno tra i 14 e i 16 anni.

Condividi: