Siria, Putin, è un grave errore non cooperare con Assad

(ANSA) – NEW YORK, 28 SET – “E’ un errore non cooperare con il governo siriano” di Bashar al Assad. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin all’Assemblea generale dell’Onu. “E’ irresponsabile” manipolare gruppi estremisti, ha aggiunto, sottolineando che “è pericoloso dare le armi ai ribelli e giocare con i terroristi”. Il riferimento di Putin è alla politica di Obama in Siria.

Condividi: