Coppia fidanzati ruba una gondola, proprietario li perdona

(ANSA) – VENEZIA, 28 SET – E’ finita bene, con il ritiro della querela e la scarcerazione, la disavventura giudiziaria di due fidanzati – un tedesco di 24 anni ed una polacca di 30 – arrestati dopo aver rubato una gondola a Venezia per “fare in giro” in Canal Grande. Dopo una notte in cella i due giovani si sono presentati davanti al giudice, ma il ‘pope’, il proprietario dell’imbarcazione, ha accettato le loro scuse e li ha perdonati. “Mi facevano tenerezza” ha dichiarato l’uomo, che ha ritirato la querela.

Condividi: