Scuola:la ‘resa’ di Mattia,toglie piercing e entra in classe

(ANSA) – OLBIA, 29 SET – Mattia Carbini, lo studente 18enne di Olbia finito sotto i riflettori per essere stato allontanato dall’Alberghiero di Arzachena per i suoi piercing, oggi è entrato regolarmente in classe. Senza orecchini. Toni distesi, o quasi, dopo le polemiche scoppiate per un regolamento scolastico giudicato dal padre del ragazzo “discriminatorio” e “fuori dal tempo”. Questa mattina gli studenti hanno anche chiesto e ottenuto un’assemblea di istituto per discutere del regolamento e dei divieti.

Condividi: