Concorrenza: Zanetti, governo apra su farmaci C o votiamo no

(ANSA) – ROMA, 29 SET – “Non ci aspettiamo che il governo governo ci assecondi, ma ci aspettiamo che non assecondi i veti di altri e che sui nostri emendamenti per la liberalizzazione dei farmaci di fascia C si rimetta all’Aula perché se invece scegliesse di dare parere negativo ci riserveremmo di prendere le distanze in modo metto dall’intero provvedimento e potremmo valutare anche il voto contrario”. Così il segretario di Scelta Civica, Enrico Zanetti, sul ddl concorrenza.

Condividi: