Trivelle, dieci consigli regionali deliberano referendum

(ANSA) – ROMA, 29 SET – Sono dieci i Consigli regionali che hanno deliberato favorevolmente sui quesiti in materia del decreto ‘Sblocca Italia’: Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Veneto, Calabria, Liguria, Campania, Molise. Raggiunto e superato, quindi, il quorum previsto dall’art. 75 della Costituzione per richiedere il referendum. In Corte Suprema di Cassazione, domani 30 Settembre 2015, verranno depositati dai delegati regionali un totale di sei quesiti, riferiti a vari ‘capitoli’ dello ‘Sblocca Italia’.

Condividi: