Commissariato Comune di Bolzano

(ANSA) – BOLZANO, 30 SET – Il Comune di Bolzano è stato commissariato, dopo le dimissioni del sindaco Luigi Spagnolli e degli suoi assessori per la mancanza di una maggioranza solida in consiglio. Il commissario del governo della Provincia di Bolzano, prefetto Elisabetta Margiacchi, ha firmato la sospensione del consiglio comunale e ha nominato commissario il viceprefetto vicario Francesca De Carlini. In giornata, l’atto sarà notificato dal segretario comunale.

Condividi: