Calcio: De Laurentiis, il San Paolo? Un cesso e lo strapago

(ANSA) – ROMA, 30 SET – “È assurdo che il Consiglio comunale debba pronunciarsi sul San Paolo, che debba dire è troppo o è poco. Io mi domando: ma cosa mi stai dando? Un grande cesso, mi vergogno ad entrarci: dovremmo giocare gratis e invece mi fanno strapagare”. È lo sfogo del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis a Radio Kiss Kiss. “Il presidente a volte esplode – dice a Radio Crc l’assessore Ciro Borriello – Ma lo fa per stimolare a velocizzare. C’è un momento di difficoltà nel dialogo, ma a breve c’incontreremo”.

Condividi: