Pena morte: Usa, rinviata esecuzione disabile in Virginia

(ANSA) – NEW YORK, 1 OTT – Un giudice federale Usa ha ordinato il rinvio dell’esecuzione di un condannato a morte in Virginia: Alfredo Pietro, serial killer con disturbi mentali, si trova nel braccio della morte per aver ucciso diverse persone. Il boia doveva entrare in azione oggi, ma la sospensione è stata decisa in vista di una decisione dei giudici che dovranno stabilire se il mix letale di farmaci utilizzato per l’esecuzione è adeguato o invece rischia di provocare sofferenze ingiustificate per il condannato.

Condividi: