Siria: Lavrov, faremo di tutto per evitare incidenti

(ANSA) – NEW YORK, 1 OTT – “Faremo di tutto per evitare incidenti non voluti e siamo d’accordo sulla necessità di avviare un processo politico che porti a una Siria democratica e unita”: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov dopo un faccia a faccia con il segretario di stato Usa, John Kerry, all’Onu. La Russia informerà “le parti interessate, compresi gli Usa”, delle proprie “azioni nell’ambito dell’operazione aerea nella lotta contro lo Stato islamico”, assicura il vice ministro Serghiei Riabkov.

Condividi: