Camorra: presi sorella e figlio boss, 4 arresti a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 1 OTT – I carabinieri della compagnia Napoli Centro hanno arrestato, durante un’irruzione in casa, Anna Elia, 47 anni, sorella di Antonio Elia, boss della zona del “Pallonetto”, e il figlio di quest’ultimo, Renato, di 21 anni. Insieme ad altre due persone – Salvatore Pipolo, 21 anni, ed Enrico Bifulco, 47 anni – sono accusati di detenzione di droga a fini di spaccio. Qualche giorno fa, a Mondragone (Caserta), i carabinieri hanno arrestato anche un altro figlio del boss, Michele, 28 anni.(ANSA).

Condividi: