Calcio: Agnelli, nuove critiche a sistema

(ANSA) – TORINO, 1 OTT – Nella lettera agli azionisti il presidente della Juventus Andrea Agnelli ribadisce la sua critica al sistema calcio italiano. “Non sta trovando al suo interno – scrive – le risorse umane adatte a rilanciarlo e a ricollocarlo al centro del dibattito politico. Si realizzano posizioni di rendita ingiustificata, godute da soggetti che non sono né protagonisti né finanziatori”.

Condividi: