Crac cooperativa Cmr, 4 condanne e 8 rinvii a giudizio

(ANSA) – FERRARA, 1 OTT – Tre anni di inchiesta e due di udienze per la prima sentenza per i 12 imputati del crac Cmr, la coop rossa di Filo d’Argenta fallita nel 2011. Quattro le condanne del gup Piera Tassoni dopo le richieste del pm Nicola Proto, con altri 8 imputati rinviati a giudizio al 20 gennaio. Gli imputati, dirigenti coop e imprenditori, erano chiamati a rispondere a vario titolo di 21 accuse per le bancarotte preferenziali e dissipative del crac da 40 mln e stato passivo da 100 mln (oltre 300 creditori).

Condividi: