Papa: Dio non lascia soli, non dice ‘arrangiati come puoi’

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 2 OTT – A ogni persona Dio ha dato la “compagnia” di un Angelo per consigliarla e proteggerla. Lo ha affermato il Papa all’omelia a Santa Marta nel giorno della Festa degli Angeli Custodi. Quando Dio caccia Adamo dal Paradiso non lo lascia solo, non gli dice – afferma il Papa – “arrangiati come puoi”. Talvolta “pensiamo che possiamo nascondere tante cose brutte”, che alla fine verranno comunque alla luce. E l’Angelo invece è lì “per consigliarci”, per “coprirci”, come farebbe “un amico”.

Condividi: