Migranti: scritte razziste su centro a Laterza

(ANSA) – LATERZA (TARANTO), 03 OTT – “No immigrati, prima gli italiani”. “Sindaco m…a, 385mila euro per i negri”. Sono le scritte razziste comparse questa mattina sui muri dello Sportello d’informazione per immigrati extracomunitari regolari di Laterza, intitolato alla memoria di “Vittorio Arrigoni” e inaugurato domenica scorsa. A denunciare l’accaduto, sulla sua pagina Facebook, è il sindaco di Laterza Gianfranco Lopane (Pd) che condanna l’episodio e lancia un appello: ‘restiamo umani’.

Condividi: