Tenta di dividere marito e moglie, baby sitter accoltellata

(ANSA) – BRESCIA, 3 OTT – Ha tentato di dividere marito e moglie, di 35 e 29 anni, che stavano litigando ma ha avuto la peggio, ricevendo due coltellate. E’ accaduto a una 19enne baby sitter di una famiglia di Capriolo (Brescia) che stava seguendo un bambino di cinque anni. La lite è accaduta sul terrazzo dell’appartamento della famiglia di origini romene. La ragazza è stata ricoverata in ospedale e le sue condizioni non sono gravi. Denunciato l’uomo che l’ha ferita.

Condividi: