Morto pescatore 19 anni colpito da ramo

(ANSA) – FIRENZE, 04 OTT – È morto, all’ospedale fiorentino di Careggi, il diciannovenne rimasto ferito per essere stato colpito da un ramo durante il nubifragio che si è abbattuto su Firenze il primo agosto. Il giovane fu travolto dal ramo mentre era a pescare sull’Arno. Le sue condizioni erano state considerate fin da subito molto gravi. Aveva riportato molti traumi, il più grave alla testa. Soccorso da alcuni amici, fu portato all’ospedale di Ponte a Niccheri e poi trasferito al cto di Careggi, dove venne operato.

Condividi: