Isis: Lavrov, nessuna richiesta formale da Iraq

(ANSA) – MOSCA, 05 OTT – “L’Iraq finora non ha avanzato alcuna richiesta formale” di estendere i raid russi contro l’Isis nel proprio territorio. Lo ha detto il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov. In precedenza il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, aveva confermato che il Cremlino non ha alcuna informazione su eventuali richieste da parte di Baghdad: ”Non dispongo di tale informazione, questa domanda dovrebbe essere fatta ai nostri colleghi in Iraq”, ha dichiarato.

Condividi: