Riforme: in primo emendamento art.6, maggioranza a quota 169

(ANSA) – ROMA, 5 OTT – Nella prima votazione della giornata sulle riforme, la maggioranza si attesta a quota 169. Il Senato ha infatti respinto con questo numero di voti i primi due emendamenti delle opposizioni ( tre votazioni). I sì sono stati in tutte e tre le votazioni 96, e uno l’astenuto.

Condividi: