Usa: in California il ‘suicidio assistito’ è legge

(ANSA) – WASHINGTON, 5 OTT – Diventa legale in California la possibilità per malati terminali di optare per il “suicidio assistito” dopo la firma, particolarmente sofferta, del governatore Jerry Brown, cattolico ed ex seminarista. Salgono così a 5 gli Stati americani – dopo Oregon, Vermont, Washington e Montana – dove la pratica è consentita. Brown ha detto di aver sottoscritto il provvedimento dopo profonda riflessione e dopo aver ascoltato diversi pareri tra cui quello di un vescovo cattolico e di medici.

Condividi: