Docente precaria fa guida turistica ma non abilitata,multata

(ANSA) – LECCE, 6 OTT – Una giovane insegnante di lettere precaria è stata multata per mille euro dalla polizia municipale di Lecce perché faceva la guida turistica senza essere in possesso dell’abilitazione regionale. Il provvedimento è scattato al termine di controlli che vigili urbani in bicicletta hanno eseguito nel centro storico di Lecce seguendo i gruppi di turisti presenti in città. Una decina le guide turistiche identificate; la maggior parte sono risultate in possesso dell’abilitazione regionale.

Condividi: