Sollecito, opinione pubblica non è così garantista

(ANSA) – PERUGIA, 6 OTT – “L’opinione pubblica non è così garantista”, è influenzata dai giornali che a loro volta ne vengono influenzati: “c’è una lobby di forcaioli”. Così Raffaele Sollecito, il giovane definitivamente assolto per l’omicidio di Meredith Kercher, ha parlato della sua vicenda ad Otto e Mezzo. “Sono stato in silenzio nel dolore ma ora ho sentito il dovere di parlare”, ha spiegato il giovane che ha raccontato la sua storia nel libro ‘un passo fuori dalla notte’, in uscita per Longanesi editore.

Condividi: