Gerusalemme, palestinese pugnala passanti ebrei

(ANSA) – TEL AVIV, 7 OTT – Torna la violenza nella Città Vecchia di Gerusalemme. Secondo i mass media online, una palestinese ha pugnalato due passanti ebrei alla Porta dei Leoni, uno dei quali ha reagito sparandole. La donna sarebbe ferita in modo molto grave. Secondo la polizia israeliana l’attacco è stato lanciato da una “terrorista”. La polizia ha confermato che la donna è ricoverata in condizioni “gravi”. La stampa parla di un’altra persona rimasta ferita nell’attacco.

Condividi: