Calcio: Parolo, con l’Azerbaigian come fosse una finale

(ANSA) – ROMA, 7 OTT – “Per l’Azerbaigian ci stiamo preparando nei minimi dettagli, quasi fosse una finale”. Lo rivela Marco Parolo dal raduno azzurro di Coverciano, dove insieme ai compagni si sta preparando per i prossimi due impegni di qualificazioni europee: sabato a Baku, martedì a Roma con la Norvegia. “L’Azerbaigian non perde da 4 partite e questo le ha dato morale – ricorda il centrocampista della Lazio – Rischia di essere una partita-trappola ma, proprio perché sappiamo della sua importanza, daremo il 110%”.

Condividi: