Roma: spese Marino, pm acquisirà atti in Campidoglio

(ANSA) – ROMA, 7 OTT – L’acquisizione, presso il Campidoglio, di tutta la documentazione relativa all’aumento del massimale, da 10 mila a 50 mila euro, di utilizzo mensile della carta di credito in dotazione ad Ignazio Marino. Sarà questo il primo passo dell’inchiesta della procura sulle spese sostenute dal sindaco di Roma dopo la presentazione di esposti da parte di Fratelli d’Italia e del Movimento 5 Stelle.

Condividi: