Pedofilia: sacerdote Trento dovrà lasciare canonica a breve

(ANSA) – TRENTO, 7 OTT – “Lasciare la canonica entro venerdì”, 9 ottobre. L’ha chiesto l’arcivescovo di Trento, monsignor Luigi Bressan, a don Gino Flaim. Il sacerdote che in un’intervista tv ieri aveva dichiarato: “Io la pedofilia posso capirla”. Lo riferisce l’ufficio stampa della diocesi, spiegando che la richiesta è stata formulata dall’arcivescovo, andato stamani in parrocchia. Il sacerdote “ha accettato – viene aggiunto – e ha scelto autonomamente di andare all’estero per un periodo”, al momento non definito.

Condividi: