Fondi E-R: Procura Corte Conti, sistema di spesa deviato

(ANSA) – BOLOGNA, 7 OTT – Non mere irregolarità contabili di tipo marginale, “ma un sistema scorretto di gestione della spesa, deviata dalle finalità istituzionali”. Lo hanno evidenziato le indagini richiamate nelle citazioni in giudizio della Procura della Corte dei Conti dell’Emilia-Romagna, nei confronti dei consiglieri regionali che devono rispondere, nel processo davanti alla sezione giurisdizionale, dei rimborsi dei gruppi per il 2012. Il processo ha preso il via per 10 consiglieri e per i capigruppo.(ANSA).

Condividi: