Casa Bianca conferma, bombe su ospedale un tragico errore

“E’ stato un tragico, terribile errore. Vedremo gli esiti delle indagini in corso”: così il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, a proposito del bombardamento dell’ospedale di Medici senza frontiere a Kunduz, in Afghanistan, da parte dei caccia americani.

Condividi: