‘Se mi tradisci ti ammazzo’, arrestato marito troppo geloso

(ANSA) – TORINO, 8 OTT – Dormiva con un sacchetto di nylon sotto il cuscino, col quale minacciava la moglie di soffocarla se lo avesse tradito. Vincenzo D., 39 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Nichelino, nel Torinese, per maltrattamenti in famiglia. A tradire l’uomo è stata proprio la gelosia morbosa nei confronti della moglie, con cui ha un figlio di pochi anni. Quando la donna si è recata in caserma per denunciarlo, lui infatti l’ha seguita e davanti ai carabinieri l’ha minacciata di morte.(ANSA).

Condividi: