Assistente è down, porta via la figlia dal nido a Ferrara

(ANSA) – FERRARA, 8 OTT – E’ successo nei giorni scorsi in un nido di Ferrara, dove la direttrice della struttura ha segnalato il fatto che una delle madri ha ritirato la figlia piccola di dieci mesi, pochi giorni fa nella fase dell’inserimento nella scuola, perché vi è una delle assistenti (un’ausiliaria) con la sindrome di Down, “ma con tutte le carte in regola per svolgere quel lavoro”, precisa la responsabile della struttura. È stata la responsabile a confermare a la Nuova Ferrara la vicenda.(ANSA).