Dopo Depardieu frontman Limp Bizkit chiede passaporto russo

(ANSA) – MOSCA, 8 OTT – Un’altra celebrità ha chiesto il passaporto russo per vivere nel Paese di Putin. Dopo l’attore francese Gerard Depardieu e il pugile americano Roy Jones Jr., anche il leader e fondatore del gruppo Limp Bizkit, Fred Durst – la moglie è nata in Crimea – potrebbe ottenere il passaporto russo: il musicista si è infatti detto pronto a trasferirsi per almeno sei mesi in Crimea per vivere e lavorare sulla penisola annessa lo scorso anno dalla Russia.

Condividi: