Italiano ucciso a Londra, polizia arresta due uomini

(ANSA) – LONDRA, 8 OTT – Scotland Yard ha arrestato due uomini in connessione con l’omicidio a Londra dell’italiano d’origine veneta Sebastiano Magnanini, 46 anni, che era stato ucciso e gettato, legato a un carrello della spesa, nel Regent’s Canal. E’ quanto riferisce la polizia della capitale britannica, secondo cui i due, di cui non è stata rivelata l’identità né la nazionalità, hanno 22 e 61 anni, e si trovano sotto custodia. Alcune fonti investigative non escludono altri arresti.

Condividi: