Fondazione Einaudi, Berlusconi offre 200mila euro

(ANSA) – ROMA, 9 OTT – 200mila euro per evitare la liquidazione, a patto che sia nominato un Cda designato dai nuovi soci. E’ la proposta di Silvio Berlusconi per la Fondazione Einaudi di Roma, fondata nel 1962 dal Pli per diffondere la cultura liberale nel nome di Luigi Einaudi. Deve decidere un’assemblea il 28. Intanto, arriva il no dei presidenti onorari Valerio Zanone e Roberto Einaudi. Meglio la liquidazione, scrivono al presidente Mario Lupo, che mettere l’istituzione ‘a disposizione di un partito politico’.

Condividi: