Calcio: Conte, contratto? Ora priorità assoluta è l’Europeo

(ANSA) – BAKU, 9 OTT – ”Il contratto? La priorità e’ qualificarci, ed e’ una priorità assoluta. Poi la priorità sara’ giocare un bell’Europeo. Ci sara’ il momento di parlarne”. Cosi’ Antonio Conte, alla vigilia di Azerbaijan-Italia, si e’ espresso sulle offerte di prolungamento oltre il 2016 ribadite dal presidente Figc, Tavecchio. ”Fanno piacere questi attestati di stima, evidentemente hanno visto la passione del mio lavoro – ha aggiunto il ct – ma ora non penso a questo”.

Condividi: