Afghanistan: civili uccisi a Kabul/Logar

(ANSA) – KABUL, 9 OTT – Almeno quattro civili sono morti e molti altri sono rimasti feriti in due gravi incidenti avvenuti oggi a Kabul e nella vicina provincia di Logar. Nel primo caso tre bombe magnetiche sono scoppiate simultaneamente vicino ad un luogo di culto (Takya Khana) di una comunità sciita, causando un morto e tre feriti. Nel distretto di Baraki Barak, in Logar, i talebani hanno teso una imboscata ad un reparto dell’esercito: nello scontro a fuoco tre civili sono rimasti uccisi e quattro feriti.

Condividi: