Milano: Rettore Statale, non mi candido

(ANSA) – MILANO, 12 OTT – ”Ho assunto la responsabilità della guida della Statale tre anni fa, con un programma di rilancio delle attività di formazione, di ricerca e di apertura alla collaborazione con le forze migliori della Città e del Paese. Intendo mantenere questo impegno per l’intera durata del mio mandato”, ossia fino al 2018: così il rettore della Statale di Milano Gianluca Vago ha commentato l’apertura nei suoi confronti fatta da Matteo Salvini come possibile candidato alle amministrative milanesi.

Condividi: