Rugby: Mondiali, SB Williams, All Blacks non temono Francia

(ANSA) – CARDIFF, 12 OTT – “Il ricordo della sconfitta di 8 anni fa proprio a Cardiff non ci condizionerà assolutamente. Io nemmeno vidi quella partita, perchè ero impegnato nella Rugby League”. Sonny Bill Williams, stella degli All Blacks (e anche pugile professionista) garantisce che la Nuova Zelanda contro la Francia sabato non si farà condizionare dal ricordo dei Mondiali 2007, quando per i Tutti Neri arrivò una clamorosa sconfitta contro Chabal e compagni. “Loro sono forti in difesa, ma non li temiamo”, aggiunge.

Condividi: