Gb: crociata contro stupri, Camilla esce dal ‘guscio’

La riservata Camilla esce dal ‘guscio’ e diventa paladina in una crociata contro gli stupri e le violenze sessuali sulle donne. La moglie del principe Carlo si è lanciata in una campagna su un tema delicato e drammatico, in un modo insolito per i reali, ma che ricorda il grande impegno nel volontariato della defunta principessa Diana. Camilla ha scelto le pagine del Daily Mail per la sua battaglia che arriva dopo cinque anni in cui la duchessa ha incontrato vittime, assistenti sociali ed esperti in tutto il Regno Unito.

Condividi: