Mo: attentato Gerusalemme, morto l’assalitore

(ANSA) – TEL AVIV, 14 OTT – E’ morto il palestinese che ad un ingresso della Città vecchia di Gerusalemme si è avventato con un pugnale contro un agente. Lo riferisce una portavoce della polizia israeliana. L’attentatore indossava una “divisa mimetica” che ha insospettito gli agenti. L’assalitore e’ stato poi identificato dall’agenzia di stampa palestinese Quds.net in Basil Bassam Ragheb Sidr, di 20 anni, originario di Hebron (Cisgiordania). Al momento non è noto se avesse una affiliazione politica.

Condividi: