Francia: giudici riconoscono ‘sesso neutro’

(ANSA) – PARIGI, 14 OTT – La giustizia francese ha riconosciuto il diritto di un individuo intersessuale – le persone i cui cromosomi sessuali, i genitali e/o i caratteri sessuali secondari non sono definibili come maschili o femminili – a scrivere ‘sesso neutro’ nel suo stato civile. La decisione è stata presa a Tours a agosto. La persona, 64 anni, è nata con una ‘vagina rudimentale’, un ‘micro-pene’, ma senza testicoli. Alla nascita è stato indicato come uomo. Solo che non era del tutto vero e lui ne ha sofferto molto

Condividi: