Bangladesh: arrivata a Fiumicino salma cooperante Tavella

(ANSA) – FIUMICINO (ROMA), 15 OTT – E’ atterrato alle 7 a Fiumicino l’aereo proveniente da Dubai che ha riportato in Italia la salma di Cesare Tavella, il cooperante ravennate di 51 anni ucciso a colpi d’arma da fuoco da ignoti il 28 settembre a Dacca, in Bangladesh. La salma sarà trasferita al Policlinico Gemelli di Roma per l’esame autoptico. Sulla vicenda dai contorni ancora poco chiari la Procura di Roma aveva aperto un fascicolo. Omicidio con finalità di terrorismo il reato ipotizzato dagli inquirenti.

Condividi: