Mo: giovani palestinesi incendiano parti Tomba Giuseppe

(ANSA) – TEL AVIV, 16 OTT – Centinaia di giovani palestinesi nella notte hanno dato fuoco con bottiglie incendiarie a parti del complesso della Tomba di Giuseppe a Nablus – santuario venerato sia dagli ebrei sia (almeno in tempi meno recenti) dai musulmani – in Cisgiordania. Lo dicono i media israeliani secondo cui forze di sicurezza palestinesi intervenute sul posto hanno disperso la dimostrazione e preso controllo del luogo. Le fiamme sono state poi spente.