Fondi E-R: Pm chiede assoluzione per deputato Pd Richetti

(ANSA) – BOLOGNA, 16 OTT – Chiesta l’assoluzione ‘perché il fatto non sussiste’ per il deputato Pd Matteo Richetti, durante l’udienza preliminare per i 16 ex consiglieri regionali dell’Emilia-Romagna del Pd imputati per peculato, riguardo le spese dei gruppi tra giugno 2010 e dicembre 2011. Il Pm Morena Plazzi ha chiesto anche un anno e 4 mesi per gli ex consiglieri Marco Barbieri e Anna Pariani, che avevano presentato istanza di giudizio abbreviato. Per tutti gli altri imputati viene discusso il rinvio a giudizio. (ANSA).

Condividi: