Calcio: “la Germania comprò voti per i Mondiali del 2006”

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – La Germania avrebbe comprato 4 voti decisivi della Fifa per organizzare i Mondiali del 2006. Lo rivela il settimanale tedesco “Spiegel”, secondo cui sarebbero stati utilizzati fondi neri del comitato presieduto da Franz Beckenbauer. Il n.1 della Federcalcio, Wolfgang Niersbach, ha ammesso irregolarità per un pagamento di 6,7 milioni alla Fifa.

Condividi: