Migranti: Ungheria ripristina controlli

(ANSA0 – BELGRADO, 17 OTT – L’Ungheria, dopo la chiusura a mezzanotte del confine con la Croazia, ha reintrodotto temporaneamente i controlli alla frontiera con la Slovenia, per prevenire l’ingresso di un massiccio flusso di migranti. Ungheria e Slovenia fanno parte entrambi dello spazio Schengen di libera circolazione, a differenza della Croazia. Il ministro degli esteri ungherese Peter Szijjarto ha motivato la chiusura della frontiera con la Croazia con la necessità di difendere l’Ungheria da un’ondata incontrollata.

Condividi: