Mo: Netanyahu, colpiremo finanze Movimento islamico

(ANSA) – TEL AVIV, 18 OTT – Israele colpirà le fonti finanziarie del Movimento islamico nel paese, considerato “il primo istigatore”. Lo ha annunciato il premier Benyamin Netanyahu. “Oggi – ha detto – cominceremo a prendere azioni contro l’istigazione, incluso il Movimento islamico, che è il primo istigatore, e in particolare le sue risorse finanziarie”.

Condividi: