Ilva: martedì al via maxiprocesso ambientale, 47 imputati

(ANSA) – TARANTO, 18 OTT – Ha tutte le caratteristiche per diventare il più grande maxi-processo italiano in tema ambientale: sei anni di indagini, 47 imputati, un migliaio di parti civili, più di 100 avvocati e un’intera città che aspetta di sapere se chi ha inquinato per decenni sarà condannato insieme a chi, anche tra i politici, avrebbe fatto poco o nulla per evitarlo. L’Ilva di Taranto da martedì prossimo torna alla ribalta giudiziaria. Prima udienza a rischio per un difetto di notifica ad un imputato.

Condividi: