De Luca in aula, resto convinto che la Tav va sabotata

(ANSA) – TORINO, 19 OTT – “Confermo la mia convinzione che la linea sedicente ad Alta Velocità va intralciata, impedita e sabotata per legittima difesa del suolo, dell’aria e dell’acqua”. Così Erri De Luca nelle dichiarazioni spontanee rilasciate, a Torino, al processo che lo vede imputato per istigazione a delinquere. La sentenza del giudice monocratico Immacolata Iadeluca è prevista per le ore 13. Il pm Rinaudo ha chiesto una condanna a otto mesi per alcune sue interviste in cui sosteneva che la Tav va sabotata.(ANSA).